Questo sito utilizza cookies e strumenti simili per migliorare la tua esperienza di navigazione.

OK

Per avere maggiori informazioni sui cookies da noi utilizzati o su come modificare le tue impostazioni, vedi Politica sui Cookies. You Da qui puoi cancellare la tua autorizzazione in qualsiasi momento.

Tecnologia unica Panasonic HIT

Tecnologia di eterogiunzione Panasonic HIT

Chi sceglie un sistema fotovoltaico fa un investimento a lungo termine a valore elevato, pertanto la qualità dei moduli è molto importante. Conviene scegliere un marchio rinomato che offra una garanzia affidabile e sia attendibile.

Esperienza:

Panasonic è una delle aziende più affidabili nel settore fotovoltaico. La nostra esperienza in questo settore risale agli anni Settanta, quando i nostri moduli vennero sviluppati e venduti con il marchio SANYO. Da allora, nella sola Europa sono stati venduti e installati oltre 3 milioni di moduli.

Precedenti:

Possiamo garantire ai nostri clienti decenni di funzionamento senza guasti e la resa costantemente elevata dei nostri moduli. Ecco perché offriamo una garanzia lineare di 25 anni.

Affidabilità:

HIT® offre molti anni di funzionamento affidabile per tutto il ciclo di vita del sistema. Tra gli oltre 3 milioni di moduli forniti nella sola Europa, il tasso di guasto è inferiore allo 0,005% (maggio 2016).

Efficienza:

HIT® è molto efficiente e produce più energia al metro quadro dei prodotti tradizionali (fino al 28%* in più). Questo significa che, per ottenere una resa molto elevata, è sufficiente installare meno moduli sul tetto.
*Rispetto all'efficienza media di 120 moduli diversi sul mercato europeo. Valori di benchmark di alcuni moduli solari in base al catalogo del produttore, dicembre 2009

La nostra tecnologia unica

Il cuore di ciascun pannello solare Panasonic HIT® è la cella solare. Nel 1990 gli scienziati di SANYO iniziarono a sviluppare la tecnologia dell'eterogiunzione. Si trattò di un passo avanti rispetto alla classica cella monocristallina, con materiali diversi dal wafer cristallino nella giunzione p-n.

Quest'invenzione mira a risolvere una questione centrale della tecnologia solare: la riduzione delle perdite ai margini delle celle. Grazie a questo passo avanti, le nostre celle con eterogiunzione continuano a infrangere i record di efficienza e resa a temperature elevate. Nel marzo del 2016 il primato per l'efficienza di un pannello solare in formato commerciale è stato ottenuto da Panasonic con un pannello di 275W di area di apertura 1.1568 m2.

 

Coefficiente di temperatura superiore: -0,258%/°C

Il modulo Panasonic HIT® produce fino al 13% di energia elettrica in più durante il giorno grazie ai coefficienti di temperatura migliori.

Il pannello solare funziona alla massima efficienza a circa 25 °C. Il coefficiente di temperatura indica il degrado delle prestazioni del pannello solare durante le giornate calde. Per ogni grado al di sopra di 25 °C, la produzione di energia elettrica del pannello solare diminuisce in base al valore del coefficiente di temperatura. Pertanto, più basso è il valore maggiore sono le prestazioni.

Grazie al bassissimo coefficiente di temperatura, il modulo HIT® mantiene un'alta efficienza ed eroga una potenza maggiore anche alle alte temperature.